STELLE GLASSATE

Buon giorno meraviglie!

Oggi voglio proporvi la ricetta di una pasta frolla che uso quotidianamente per realizzare i biscotti della mia colazione. Si tratta di un impasto salutare, privo di grassi dannosi e poco calorico.

In questa versione natalizia, ho deciso di realizzare delle stelline di cacao, impreziosite da una ganasce di cioccolato bianco. Spero che questa ricetta vi piaccia e possa esservi d’aiuto, sia da utilizzare per le merende o le colazioni quotidiane, sia da utilizzare nel periodo natalizio come regalo per gli amici. Io ne preparo di diversi tipi e posso assicurarvi che sono sempre graditissimi!

Vediamo insieme la mia “frolla” di Stelle Glassate!

⇒ Seguimi su Facebook CLICCANDO QUI

⇒ Seguimi su Instagram CLICCANDO QUI

Ingredienti

  • 350 g di farina 00
  • 110 g di zucchero di canna
  • 1 uovo
  • 80 ml di olio EVO
  • 80 ml di acqua
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 2 bustine di Ciobar
  • Cioccolato bianco q.b.

image-2418

Procedimento “Stelle glassate”

In un recipiente abbastanza ampio, versate le polveri setacciate: farina, ciobar, lievito per dolci e zucchero. A questo punto aggiungete l’uovo sbattuto, l’olio EVO e l’acqua e mescolate il tutto finché l’impasto si trasforma in un composto solido e facilmente lavorabile a mano.

Quando l’impasto sarà liscio e omogeneo, avvolgetelo con carta trasparente e ponetelo in frigo per tutta la notte (oppure se avete poco tempo, per un’oretta).

A questo punto stendete la pasta frolla facendo in modo che abbiano uno spessore di 5 mm e date ai vostri biscotti la forma desiderata.

In questo caso, visto l’imminente arrivo del Natale, ho creato delle stelle e le ho decorate con cioccolato bianco sciolto a bagnomaria, che mi sono divertita a schizzare con l’aiuto di un cucchiaio, creando questa trama imperfetta ma carina ed elegante.

Maria Antonietta Azara

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.