TIRAMISU’ AL LIMONE

Buon giorno meraviglie!

In estate il desiderio di un dolce fresco e light è sempre dietro l’angolo! Per le cene con gli amici o come semplice dessert da offrire a casa, si opta sempre per gelato o torta gelato. 

Ma dal momento che il dolce per antonomasia è il tiramisu’: ho pensato di proporlo in versione fresca al limone, proprio per l’estate. 

Ecco come è nato il mio “Tiramisu’ al limone”…

⇒ SEGUIMI SU FACEBOOK

⇒ SEGUIMI SU INSTAGRAM

 

Ingredienti

  • 250 g di mascarpone
  • 4 buste di pavesini
  • 125 g di zucchero a velo

  • panna montata vegetale
  • 2 limoni

Per il cuore del tiramisù

  • acqua q.b
  • 70 g zucchero
  • 100 ml succo di limone
  • 100 ml succo di arancia
  • scorza grattugiata di un limone
  • 15 g di fecola di patate

image-4305

 

Procedimento “Tiramisù al limone”

In una pirofila per plumcake, rivestita internamente da pellicola trasparente, ponete i Pavesini bagnati nell’ acqua e limone, sulla base e ai lati.

Ponete il tutto a raffreddare in freezer.

In una ciotola, montate la panna vegetale, aggiungete il mascarpone, e solo quando i due ingredienti saranno ben amalgamati, aggiungete lo zucchero a velo e montate per un minuto.

Riempite con il composto di panna e mascarpone, metà pirofila e rimettetela a solidificare in freezer.

Ora creiamo la gelatina al limone…

Spremete un paio di limoni per circa 100 ml e aggiungete altrettanti 100 ml di succo di arancia. Versiamo il succo totale in una pentola con 70 g di zucchero, 15 g di fecola di patate e mescoliamo il tutto con una frusta. Quando il composto sarà ben amalgamato, ponete la pentola su fuoco basso per 5 minuti, mescolando in continuazione il composto. Lasciatelo sfreddare continuando a mescolare e una volta intiepidito create uno strato di glassa sul tiramisù.

Lasciate raffreddare il tutto in frezeer e dopo 45 minuti, coprite con lo strato di panna e mascarpone al limone e i Pavesini rimasti, imbevuti di succo di limone, Completate con uno strato di crema al limone, scorza grattugiata e fette di limone (io in questo caso ho optando per caramelline al limone).

image-4306

 

Maria Antonietta Azara

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.