POD: LA NUOVA FRODE SU INSTAGRAM

Buon giorno meraviglie!

Chi di voi usa Instagram? Penso un po’ tutte! Devo confessarvi che per me Instagram e lo scattare foto, sono una vera e propria passione  che mi contraddistingue da sempre: avere la presunzione di fermare un attimo, un colore, un fiore, un oggetto nel tempo è qualcosa che mi affascina terribilmente. Da quando mi sono iscritta ad Instagram, nel lontano Aprile 2014, ho cercato di pubblicare i miei contenuti preferiti, di qualità, che ho migliorato nel corso del tempo.

Da più di un anno, quello che è diventato a tutti gli effetti il mio social preferito, si è trasformato in un luogo di lavoro, in cui aziende investono con gli Influencer in cambio di pubblicità. Nulla di strano, se non fosse, che molti di questi “influenzanti” usano metodi non propriamente legali per ottenere likes e commenti di profili reali sulle loro foto. Oggi vi parlo dei POD, la forma più diffusa e difficilmente identificabile di frode su IG. Adesso vi spiego il perché…

⇒ SEGUIMI SU FACEBOOK ⇐

⇒ SEGUIMI SU INSTAGRAM ⇐

 

L’algoritmo

Nel 2018 l’algoritmo di Instagram è cambiato. Se prima bastava fare una bella foto per finire in “Esplora”, con

Approfondisci