LA BASE TRUCCO PERFETTA

Care lettrici,

oggi vi voglio parlare di un argomento che sta molto a cuore a diverse di voi: come creare la base trucco perfetta? Da quando ho aperto il blog, sono diverse le ragazze giovanissime che mi hanno chiesto consiglio a riguardo e ho deciso di rispondere il prima possibile perché imparare a saper creare un’ottima base viso costituisce il 70% del make up.

Gli step fondamentali per un’ottima base viso sono:

1) Pulizia viso

2) Ottima idratazione

3) Fondotinta dello stesso colore della nostra pelle

4) Cipria incolore

 

1) Pulizia viso: scrub & maschera

Scrub e Maschera viso
image-636

La pulizia viso è il primo step fondamentale per poter ambire ad una base perfetta. La pelle pulita è come la tela bianca su cui il pittore deve lavorare con i suoi colori. Per questo motivo è consigliabile fare una maschera viso purificante 2 volte la settimana e compiere uno scrub delicato sulla pelle tutti i giorni dopo che ci strucchiamo.

Come maschera vi consiglio quella della Queen Helen alla menta piperita.

Come scrub mi sono sempre trovata bene con quello di Bottega Verde alla pesca.

 

2) Ottima idratazione

Collage crema
image-637

Una pelle pulita ed idrata consentirà al giusto fondotinta di mostrare un’ottima resa del prodotto sulla pelle. Una pelle secca tenderà ad assorbire il fondotinta e creare quelle odiose pieghette che tutte le donne over 30 cercano di nascondere. La pelle disidratata e truccata intensificherà le rughe, quella idratata le sottolineerà meno.

Per evitare questo consiglio di stendere della crema idrante la mattina, prima del trucco e la sera dopo esservi truccate. La notte è consigliabile stendere sul viso una crema più nutriente, affinché possa agire durante il sonno e farvi svegliare con la pelle bella idratata.

 

3) Fondotinta color pelle

Collage fondtinta
image-638

La scelta del fondotinta è importantissima non solo nella qualità di ciò che si sceglie ma anche per la colorazione.

Dal momento che è un cosmetico che dovremo tenere per ore sulla nostra pelle, è fondamentale scegliere un’ottima qualità: io non ho mai lesinato sul fondotinta e ho sempre pensato che la nostra make up colletion debba essere essenziale ma di qualità.

L’effetto di fondotinta che amo particolarmente vedere su me stessa è leggero e luminoso. La bellezza del trucco sta proprio nel porre il dubbio a chi ti guarda: “E’ truccata o no?”.

Due fondotinta che utilizzo da anni sono questi due:

– LANCOME TEINT MIRACLE

– CHANEL VITALUMIRE AQUA

 

5) La cipria incolore

Collage ciprie
image-639

La cipria rappresenta il tocco finale del make up: lo rende matt e lo fissa. Io la utilizzo solo in estate perché tende a seccarmi eccessivamente la pelle durante i mesi freddi ma per tutte coloro che possiedono una pelle tendente al grasso è sicuramente un “must have”.

Quello che mi sento di consigliarvi per qualità e durata sono:

CIPRIA IN POLVERE LIBERA (COLLISTAR), di cui dovete stare attente alla colorazione più simile alla vostra pelle

CIPRIA HD (MAKE UP FOREVER), conosciuta per essere incolore e matificante

Spero che questo post vi sia stato utile e abbia chiarito un po’ di dubbi. Condividetelo e iscrivetevi al blog per non perdere i prossimi post. 😉

 

Maria Antonietta Azara

 

 

2 commenti su “LA BASE TRUCCO PERFETTA”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.